Cod: 272259
Specchiera antica Luigi Filippo napoletana in legno dorato oro a foglie 24kt. Periodo XIX secolo.
Epoca: Prima metà dell'Ottocento

Descrizione: Antica Specchiera Luigi Filippo in legno dorato e intagliato risalente alla prima metà del XIX secolo.

Sulla parte alta presenta una cimasa finemente traforata a motivo roccailles e termina con due piedi a ricciolo sovrastati da intaglio a motivo vegetale.

La doratura è realizzata con oro a foglie 24kt su strato di bolo armeno.

Lo specchio è a mercurio coevo.

Bolo Armeno: è un'argilla particolare che serve da base all'oro. È facile notarlo nelle vecchie dorature, nei punti in cui l'oro si è consumato. Và sciolto a bagnomaria con colla di coniglio precedentemente preparata in modo da raggiungere una consistenza leggera. Va passato con un pennello morbido in martora o in vajo, con una sola pennellata leggera.

Foglia Oro: La produzione della foglia d'oro avviene per deformazione a caldo di oro ad elevata purezza con successiva battitura. Dalla laminatura di un lingotto d'oro si ottiene una lamina larga  Questa lamina viene tagliata in quadrati ed ogni pezzo così ricavato viene impilato alternativamente a fogli di carta. Ogni pila viene posizionata tra due strati di pelle animale e quindi sottoposta a 3-4 cicli di battitura fino ad ottenere lamine dello spessore richiesto.

Provenienza: Napoli (1840/50)

Condizioni Generali: Ottimo stato

Misure: 125xH205cm.

Documento: Certificato di Autenticità.

Assistenza: Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici 

Spedizione: In tutta Italia Europa e Resto del Mondo a prezzi molto contenuti in massima sicurezza e tracciabile. La spedizione sarà concordata privatamente e non sarà di costo elevato. 

Vi auguriamo una Buona Giornata.

Borrelli Antichità.