Cod: 271760
Dipinto antico olio su tela raffigurante San Giovanni Evangelista a Patmos. Napoli XVIII secolo.
Epoca: Settecento
Descrizione: Il dipinto raffigura San Giovanni Evangelista sull'isola di Patmos, dove sperimenta ammirevoli rivelazioni e scrive l'Apocalisse.
 
Egli appare seduto con il libro tra le mani in cui scrive il contenuto della rivelazione. 
 

In primo piano il contenuto della visione avuta dal santo è interpretato dalla figura di un angelo al suo fianco come segno grandioso venuto dal cielo e pervaso dal sole.

 La luce è quella delle correnti naturalistiche.

Proveniente da un punto focale situato all'esterno del dipinto, si riflette intensamente negli abiti bianchi e mette in evidenza con forti ombre le dure caratteristiche del giovane Apostolo.

L'effetto volumetrico creato in questo modo e l'interesse manifestato dalle trame dei materiali sono caratteristiche tipiche della pittura del settecento.

Lo studio controllato della luce nella figura di San Giovanni e l'aspetto ruvido della sua figura evidenziano il carattere soprannaturale della visione, avvolto in un'aura di luce diffusa.
 

Condizioni: Ottimo Stato.

Misure: 88x111cm.

Provenienza: Napoli XVIII secolo.

Documento: Certificato di Autenticità.

 Assistenza: Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici 

Spedizione: In tutta Italia Europa e Resto del Mondo a prezzi molto contenuti in massima sicurezza e tracciabile. La spedizione sarà concordata privatamente e non sarà di costo elevato. 

Vi auguriamo una Buona Giornata.

Borrelli Antichità.