Cod: 267221
Cassettone /Canterano antico in noce con innesti di intarsio in acero. Brescia XVII secolo.
Epoca: Seicento

Descrizione: Canterano Bresciano in noce massello illuminato da riserve in acero recante scene di caccia alternate a intarsio a motivo di piccole volute.

Il prospetto principale è caratterizzato da quattro grandi cassetti intervallati da un tralcio a racemi tutti estraibili tramite maniglie in bronzo originali dell'epoca.

Le formelle presente sul fronte sono riportate anche sui fianchi mentre il piano a becco di civetta è sotteso da una cornice a dentelli.Il mobile poggia su piedi a forma di delfino intervallati nella parte centrale da un intaglio a motivo floreale.

Cenni storici: Il canterano, è il cassettone più antico, costruito dal 500 fino ai primi anni del 700. Di impostazione massiccia, di solito fatto con ottimi materiali, il canterano rimane uno dei mobili più ambiti da collezionisti ed intenditori. Un’evoluzione del canterano sarà la ribalta. Esistono infatti canterani il cui primo cassetto è a calatoia e cela cassettini e segreti.

Condizioni Generali: Ottimo stato di conservazione.

Provenienza: Lombardia XVII secolo.

Misure: 138x60 H103cm.

Documento: Certificato di Autenticità.

 Assistenza: Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici 

Spedizione:  In tutta Italia Europa e Resto del Mondo a prezzi molto contenuti in massima sicurezza e tracciabile. La spedizione sarà concordata privatamente e non sarà di costo elevato. 

Vi auguriamo una Buona Giornata.

Borrelli Antichità.