Cod: 257200
Scultura antica in alabastro raffigurante scena allegorica firmata "G.Biagiotti". Periodo XIX Secolo.
Epoca: Ottocento

Descrizione: Gruppo scultoreo di G.Biagiotti "firmata" realizzata in alabastro, XIX secolo. 

La raffinata esecuzione del Biagiotti è un viaggio nelle notevoli qualità estetiche del materiale impiegato, l'alabastro,
roccia sedimentaria  struttura fibrosa da sempre impiegata nella scultura e nella realizzazione di materiale ornamentale,
talvolta dal candore morbido e diafano.

Il Biagiotti ci rende partecipe di un gioiosa scena tra due infanti resi vivi nei loro incarnati attraverso le proprietà
estetiche dell'alabastro che sicuramente ci aiutano a dar contezza di quanto vediamo, corpi vivi e disinvolti nelle loro
naturali pose, nella loro spensierata giovinezza. 

Lo scultore da prova di importanti capacità tecniche nel dispiegare questa articolata composizione in cui due infanti
praticamente nudi  sono adagiati su una massa rocciosa.

Due pampini coprono le loro parti intime collegati da un tralcio di uva che si disarticola attraverso le gambe del bambino musico intento a suonare uno strumento a corda. Il gruppo riposa su una base circolare sempre in alabastro. 

Condizioni: Perfetto stato

Misure: 30x30 H67cm.

Provenienza: Firenze XIX secolo.

Documento : Certificato di Autenticità.

Assistenza : Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici 

Spedizione : In tutta Italia Europa e Resto del Mondo a prezzi molto contenuti in massima sicurezza e tracciabile.La spedizione sarà concordata privatamente  e non sarà di costo elevato. 

Vi auguriamo una Buona Giornata.

Borrelli Antichità.