Cod: 257188
Scultura antica in marmo bianco statuario raffigurante venere italica Francia XIX secolo
Epoca: Ottocento

Descrizione: Scultura ritraente il busto di Venere italica Francia, seconda metà del XIX secolo realizzato in marmo bianco statuario. 

L'opera raffigura da dea Venere, qui ritratta a mezzo busto secondo una prassi iconografica consolidatasi nel tempo, con petto frontale e capo ruotato di 90 gradi rispetto allo stesso. Riporta i capelli raccolti da un codino ed è abbigliata con un peplo abilmente reso concreto dallo scultore nella purezza e nel candore del materiale.

Venere è una delle maggiori dee romane principalmente associata all'eros e alla bellezza e viene considerata l'antenata del 
popolo romano per via del suo leggendario fondatore, Enea, svolgendo un ruolo chiave in festività e riti della religione. È tradizionalmente intesa essere l'equivalente della dea greca Afrodite. 

La presenza di Venere nella statuaria greco-romana ma anche in quella successiva, in epoca "moderna" ha sempre trovato
terreno fertile nella mente degli scultori dando vita a importanti capolavori, basti pensare alla Venere di Milo, alla Venere dei Medici,
alla Venere Capitolina, alla Venere Callipigia del museo archeologico di Napoli.

Un tema quindi analizzato dagli artisti di ogni tempo in tutte le salse, a figura intera, a mezzo busto, come erma e nei contesti iconografici più disparati.

Condizioni: Ottimo Stato

Provenienza: Francia (1860/70) 

Misure: 35x20 H 53cm

Documento : Certificato di Autenticità.

Assistenza: Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici 

Spedizione: In tutta Italia Europa e Resto del Mondo a prezzi molto contenuti in massima sicurezza e tracciabile. La spedizione sarà concordata privatamente e non sarà di costo elevato. 

Vi auguriamo una Buona Giornata.

Borrelli Antichità.