Cod: 245577
Dipinto antico olio su tela raffigurante Natura Morta attribuita a "Angelo Maria Crivelli detto il Crivellone".Periodo XVII secolo.
Epoca: Seicento

Descrizione: Questo eccezionale dipinto è da riferire alla mano di Angelo Maria Crivelli detto il Crivellone Il soggetto e il vivace carattere della pennellata suggeriscono l'attribuzione all'artista, prendendo altresì in considerazione le innumerevoli composizioni simili da lui dipinte. Attivo a Milano come pittore di genere e documentato dal 1662 al 1730, Crivelli si specializzò nella rappresentazione di animali, soprattutto in temi di caccia e di volatili, ispirandosi alle opere dei fiamminghi Hondecoeter, Weenix, Snyders e Fyt. Questa in esame si può considerare tipica della produzione e ben confrontabile con quelle custodite, ad esempio, nel Castello Sforzesco. La tecnica pittorica dell'artista è raffinata, ricca di lacche e velature, spessori della stesura ben calibrati e ricchi di luminosità, secondo un'accuratezza espressiva già decantata dall'Orlandi. Tali aspetti contribuirono alla fortuna critica e collezionistica del Crivelli, da considerarsi indubbiamente uno dei migliori animalier della pittura italiana settecentesca e non a caso fu al servizio della corte sabauda e per la nobiltà lombarda, in virtù di un'indole decorativa di notevole effetto scenico.

Provenienza: Lombardia XVII secolo.

Misure: 205x150H

Documento: Certificato di Autenticità.

 Assistenza : Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici 

Spedizione: In tutta Italia Europa e Resto del Mondo a prezzi molto contenuti in massima sicurezza e tracciabile.La spedizione sarà concordata privatamente  e non sarà di costo elevato. 

Vi auguriamo una Buona Giornata.

Borrelli Antichità.