Cod: 243700
Consolle antica in legno dorato finemente intagliato con piano in marmo fiordipesco. Napoli XVIII secolo.
Epoca: Settecento

Descrizione: Consolle antica da parata di grande bellezza estetica presenta una finezza di intaglio e un movimento che la annovera tra le consolle più emblematiche dello stile Luigi XV Napoletano(1750/60). La fascia sottopiano riccamente intagliata e traforata sostiene un piano in marmo fior di pesco coevo alla consolle. Per la sua particolare forma e dimensione è facilmente collocabile a seconda delle proprie esigenze.

Cenni storici:Lo stile Luigi XV nelle arti decorative, si ispira alle forme naturalistiche, prediligendo le linee curve e le composizioni asimmetriche; elabora i caratteri del gusto rococò già maturati durante il breve periodo di transizione durante il quale si era affermato lo stile Reggenza.L'accento fu posto sull'insieme, così che pittura e scultura divennero parte dell'arte decorativa. Si sviluppò durante il regno di Luigi XV (1723–1774), inizialmente fu uno stile tipico delle sedie, in seguito ha influenzato tutte le arti del suo tempo. Molti libri si riferiscono a questo stile chiamandolo rocaille o rococò, specialmente quando si tratta di progetti completi di decorazione d'interni fatti da ornatisti. Ha caratterizzata l'ebanisteria francese del XVIII secolo che, durante il regno di Luigi XV, raggiunse l'eccellenza nella produzione di squisiti arredamenti rococò per l'enorme numero di abitazioni di proprietà della corona e della nobiltà.

Misure: 117x55 H92cm.

Documento: Certificato di Autenticità.

Assistenza: Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici 

Spedizione: In tutta Italia Europa e Resto del Mondo a prezzi molto contenuti in massima sicurezza e tracciabile.La spedizione sarà concordata privatamente  e non sarà di costo elevato. 

Vi auguriamo una Buona Giornata.

Borrelli Antichità.