Cod: 225462
Scultura antica raffigurante diana cacciatrice Italia XIX secolo
Epoca: Ottocento

Descrizione : Scultura antica in alabastro raffigurante Diana Cacciatrice.La finezza dell'espressione del viso unitamente al movimento del drappo sono segni tipici dello stile neoclassico di appartenenza. 

Diana cacciatrice : è una divinità della religione greca, dea della caccia, degli animali selvatici, del tiro con l'arco, della foresta e dei campi coltivati; è anche la dea delle iniziazioni femminili, protettrice della verginità e della pudicizia. 

Condizioni : Perfetto stato

Firma : Pugi 

Pugi : Nasce a Fiesole(1850)in provincia di Firenze era uno scultore di fama internazionale con bottega al centro di Firenze.La sua carriera vanta diverse collaborazioni con i piu grandi artisti internazionali realizzando opere raffigurante soggetti femminili e mitologici.Il materiale utilizzato era sopratutto marmo o alabastro.

Provenienza : Italia XIX secolo.  

Misure: 37x25H60cm

Documento : Certificato di Autenticità.

Assistenza : Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici 

Spedizione : In tutta Italia Europa e Resto del Mondo a prezzi molto contenuti in massima sicurezza e tracciabile.La spedizione sarà concordata privatamente  e non sarà di costo elevato. 

Vi auguriamo una Buona Giornata.

Borrelli Antichità.