Cod: 198503
Dipinto antico olio su tela raffigurante Rebecca al pozzo.Periodo XVIII secolo.
Epoca: Settecento

L'episodio narrato in questo dipinto olio su tela,Rebecca al pozzo,è tratto dal libro della genesi:Abramo, dopo la scomparsa della moglie Sara,intendeva dare una sposa al figlio Isacco,e affida dunque al servo Eliezer il compito di trovare una donna adatta.Giunto nei pressi del pozzo,vi incontrò la giovane Rebecca,che si sarebbe rivelata figlia del fratello di Abramo:la scelta ricadde dunque su di lei,che avrebbe deciso di seguire Eliezer a sposare il cugino Isacco.Questo tema viene affrontato in modo tradizionale,concentrandosi sulle espressioni dei personaggi,raffigurati interi,e i loro gesti:Rebecca tiene tra le mani un,anfora,mentre Eliezer le sta dicendo qualcosa di cui parla il testo biblico.L'unica "licenza"che l'artista si concede è la presenza dell'uomo col turbante in secondo piano.Dietro ancora,vediamo un cammello,presente invece nel racconto biblico.Tutti i personaggi sono abbigliati con vestiti lussuosi,presumibilmente in accordo col gusto del committente:sono abiti settecenteschi che evocano atmosfere fiabesche e orientaleggianti.Napoli XVIII secolo.

Misure:115x85cm.

Rilasciamo Certificato di Autenticità.Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici

Vi auguriamo una Buona Giornata

Borrelli Antichità.