Cod: 192569
Dipinto antico olio su tela raffigurante le virtù cardinali "la prudenza".Lombardia XVII secolo.
Epoca: Seicento

Le virtù cardinali denominate anche virtù umane principali,nella religione cattolica sono delle virtù che costituiscono i pilastri di una vita dedicata al bene.La prudenza dispone la ragione pratica a discernere,in ogni circostanza il nostro vero bene e a scegliere i mezzi adeguati per attuarlo.Da un punto di vista biblico la prudenza evoca essenzialmente il dono della Sapienza,cioè la capacità di vedere in ogni cosa alla luce di Dio,facendosi istruire da Lui circa le decisioni da prendere.Il nostra dipinto presenta una vastità di figure dove prevale l'immagine di una donna che guarda il proprio volto riflesso nello specchio;lo specchio è attributo della virtù che impone la conoscenza di se stessi in quanto condizione preliminare per la realizzazione del bene.La composizione della scena unitamente alle varietà cromatiche fanno chiaro riferimento alla pittuta Lombarda di prima metà 600.

Misure:125x160cm.

Rilasciamo Certificato di Autenticità.

Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici

Vi auguriamo una Buona Giornata

Borrelli Antichità.