Cod: 189160
Scultura antica in terracotta policroma raffigurante San'Anna con Madonna bambina.Napoli XIX secolo.
Epoca: Primi dell'Ottocento

Importante opera scultorea in terracotta policroma raffigurante Sant'Anna con la Madonna Bambina

La composizione è costruita secondo una struttura piramidale in cui la sommità è rappresentata dalla testa di Sant'Anna che simboleggia la chiesa.

 La Madonna bambina è avvolta tra le braccia della madre con lo sguardo rivolto verso il cielo,verso Dio che le aveva offerto il dono della maternità
Il volto della Sant'Anna appare molto invecchiato,frutto della fantasia dell'artista,tratto dalla contemporanea arte presepiale ispirato certamente ai volti della gente del tempo,della povera gente umile e semplice che si trovava ad essere evocata e ritratta nella grande arte del presepe napoletano tra il XVII e il XVIII secolo.

Comunque sia Sant'Anna che la Vergine hanno un'espressione di una verace e "sanguigna"religiosità popolare.In ciò ben si trova anche la vena scultorea che rimanda a esempi della grande teatralità dell'arte Barocca Napoletana condividendone,ad esempio,il gusto della resa volumetrica,significativamente corposa,degli avvolgenti panneggi.

Tutta la scena ha un tipico atteggiamento pietistico legato all'iconografia cattolica barocca.La piccola Madonnina incrocia le mani sul petto,come gesto inconscio e anticipatorio dell'accettazione della volontà di Dio.

Napoli inizio XIX secolo.

Misure:50x35 H80cm.

Rilasciamo Certificato di Autenticità.

Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici Vi auguriamo una Buona Giornata

Borrelli Antichità.